Firmato L’accordo Eplatform Assimpresa

Firmato l’accordo Eplatform-Assimpresa

Crema. 4 Maggio 2016. Firmato l’accordo Eplatform-Assimpresa

Era nell’aria da tempo e finalmente, dopo una serie d’incontri si è raggiunto l’accordo tra Eplatform ed Assimpresa. Presenti il Presidente di Eplatform Giovanni Scacciaferro, il Presidente di Assimpresa Antonio Fortuna, Aldo Romanini Segretario di Assimpresa e Giuliana Poli Vice Presidente di Eplatform. Obiettivo dell’accordo è il concreto aiuto alle PMI che darà anima e forza a tutte quelle realtà imprenditoriali  super tassate,  con difficoltà di accesso al credito,  familiari, che in un contesto di globalizzazione non sono pronte ad affrontare il mercato internazionale, ma anche a tutte quelle aziende strutturate, da supportare con strategie imprenditoriali per non essere schiacciate dal mercato estero. In un periodo in cui tutti parlano di internazionalizzazione, in cui si tentano di creare sinergie per la maggior parte disattese, di voler cambiare senza sapere cosa fare, questo accordo è nella realtà reale, dirompente, in termini di supporto alle Aziende. Assimpresa,  con i Suoi servizi innovativi, sul tema fiscale e legali, finanziamenti e formazione, farà si che le aziende italiane di Eplatform non rimangano sole, poiché saranno supportate su tutte quelle materie sulle quali l’imprenditore avverte necessità d’informazione, assistenza, consulenza. D’altro canto Eplatform , forte della Sua Tradizione di oltre 40 anni di attività di consulenza, marketing e merchandising, consentirà alle 25 mila aziende di Assimpresa di internazionalizzare. Attraverso la sua piattaforma mondiale le Aziende potranno accedere a trattative commerciali altrimenti riservate alle  multinazionali, aiutandole ad aggregarsi, in modo da avere maggiori sconti sugli acquisti e maggiori ricavi sulle vendite. L’accordo renderà fruibile l’utilizzo della piattaforma a “costo 0”:  iscrizione, utilizzo della piattaforma, sistema e-procurement,  vetrina del profilo aziendale, tutto è gratuito, salvo richiedere una percentuale ma solo nel caso in cui si è generato valore, che non supera il 10%. Le aziende di Assimpresa entreranno a far parte di un database internazionale che attualmente interessa l’Europa, Emirati Arabi, Giordania, Russia, Bielorussia, America Latina, India, Cina.

Lascia un commento

Cerca