Cardia

AZIONI MIRATE E MISURE STRAORDINARIE PER IL RILANCIO DEL SETTORE TURISTICO ALBERGHIERO

Cardia Advisory ritiene il rilancio del settore turistico alberghiero una delle principali leve di attrazione del nostro Paese, grazie a un vasto patrimonio diffuso – materiale e immateriale, culturale e naturale – che rappresenta una componente strategica dell’intera economia italiana anche in prospettiva futura.

Cardia Advisory condivide, con gli operatori del settore, l’urgenza e la necessità di valutare l’attivazione di un pacchetto di soluzioni dedicato alle aziende del settore turistico alberghiero, e al loro rilancio, che consenta loro di superare un periodo più lungo di difficoltà, di salvaguardare l’occupazione e di porre le basi per una ripresa sicuramente posticipata rispetto ad altri settori dell’economia.

L’offerta ricettiva italiana, infatti, si caratterizza per la prevalente presenza di micro/piccole imprese che, per affrontare l’attuale sfida emergenziale, hanno la necessità di investire nelle proprie strutture, considerando l’impatto, anche prospettico, delle limitazioni previste nelle disposizioni vigenti per la prossima stagione estiva.

Newsletter CARDIA misure a sostegno settore turistico alberghiero 01062020

CHI E’ ASSIMPRESA

Associazione fra gli operatori economici del commercio, dell’industria, dell’agricoltura, dell’artigianato e delle attività e delle professioni liberali, senza fini di lucro e senza vincoli con partiti politici – ha, tra gli altri, come scopo quello di rispondere ad esigenze imprenditoriali relative alla:Promozione della crescita sociale e culturale dei liberi imprenditori;Diffusione dei valori della cultura d’impresa e di libera iniziativa;Difesa in ogni sede dei legittimi interessi dell’impresa;Realizzazione di iniziative volte a garantire, in ogni tempo e in ogni forma, la continuità delle funzioni imprenditoriali e/o libero professionali, anche ai livelli direttivi e manageriali;Prestazione agli associati di concreti servizi d’assistenza operativa coerenti con le finalità associative.

Lascia un commento

Cerca